intro hn


Caracol Contemporanea Casa del Popolo

Home 2

 

PROSSIMI EVENTI

 

 

 

Ott
17
Gio
Mostra di Riccardo Vitiello @ Caracol Contemporanea Casa del Popolo
Ott 17–Dic 17 giorno intero
Mostra di Riccardo Vitiello @ Caracol Contemporanea Casa del Popolo

“Ah não ser eu toda a gente e toda a parte!” mostra di Riccardo Vitiello

“I noticed you painted in ‘solid-plane’ colours in your earlier work and constructed the image with sympathetic forms and high contrasted colouring. (ref: Elsworth Kelly and earlier paintings of several other minimalists).
Your later work appears more layered, integrated and involved (early works of Mark Tobey, comes to mind).”

Denis Taylor, Artist and Editor, painters TUBES magazine
painterstubes.com
painterstubes.gallery

Dal 17 Ottobre 2019 al 17 Dicembre 2019 Caracol è lieto di ospitare la personale dell’artista livornese Riccardo Vitiello.
“Potessi essere tutte le persone in tutti i posti!”
L’arte è viaggio. Viaggio senza tempo.
L’arte è gesto, mano, flusso.
Chi è l’artista. Colui che crea e ricrea immaginazioni sopite. La tela e la carta sono supporto al movimento.
L’arte è concetto? Forse.
Ma nel tentativo di concettualizzare assaporiamo la visione.
Perdiamoci nelle spirali. Diamo un senso al percorso.
Nessuna teoria. Diamo al caos una possibilità.
Guardare per vedere, guardare per sentire.
Partire da un punto e unire le linee. Arabeschi di poesia di colore.
Il colore. Il colore è strappo. Si strappa dalla mano. Talvolta frenetico, talvolta morbido. Interagisce con gli occhi. Fa e disfa. Lotta continua tra il definito e lo sfumato. In mezzo sospensione.
Osserviamo. L’uso del colore è istinto, pelle, bisogno, sinfonia. Sfondo e senso.
Sì, l’arte è un viaggio giocoso. E allora partiamo. Troviamo un punto e cominciamo a giocare. Gli occhi sono dadi. Il tappeto è elastico. La storia non è compiuta. L’uscita è nella testa.
L’arte è il racconto di un viaggio.
Mettiamoci in ascolto.
Le opere dell’artista parleranno lingue diverse, ma il messaggio sarà universale.
Siamo tutte le persone in tutti i posti.
Siamo linea, cerchio, occhio, viso. Siamo proiezione.
A voi la scelta.

Simonne Jones @ Caracol Contemporanea Casa del Popolo
Ott 17@22:00–Ott 18@01:00
Simonne Jones @ Caracol Contemporanea Casa del Popolo

Giovedì 17 ottobre 2019 ore 22
SIMONNE JONES LIVE @ CARACOL CONTEMPORANEA CASA DEL POPOLO
via C. Cattaneo 64
Ingresso 5€ Riservato Soci ARCI

Nata a Hollywood, California, multi-strumentista e artista visiva, con un passato da modella nel mondo della moda, Simonne Jones, ha cominciato a comporre all’età di tre anni, canticchiando le melodie ad orecchio, studia pianoforte da autodidatta, compone la sua prima canzone all’età di 11 anni, fino a passare più recentemente allo studio della chitarra. Laureata in arte e biomedicina alla University of Maryland, Baltimore County , trova il tempo per dipingere e realizzare la sua prima personale a Firenze nel 2006. ll suo lavoro riflette le sue radici (Cherokee, afro-caraibiche, francesi e italiane) e il background culturale che portano con se. Simonne nel 2007 viaggia in Ghana nel 2007 dove ha studiato un programma sull’HIV/AIDS da lei creato. Mentre era lì, ha sviluppato più del suo stile artistico. Attualmente vive a Berlino Attualmente vive a Berlino dove ha registrato il suo primo album e dove è stata notata dalla musicista e produttrice canadese Peaches, con la quale si è esibita nello show di protesta per l’incarcerazione delle Pussy Riot. Sempre per Peaches ha realizzato un art piece a forma di vagina di quattro metri per la sua rock opera andata in scena all’HAU Theater di Berlino.“

https://www.youtube.com/watch?v=90rA7CdP2cE

https://www.youtube.com/channel/UC_-8yBr0GDSZSnBREAGLVGQ

Ott
24
Gio
CaraComedy presenta: Claudio Marmugi SHOW @ Caracol Contemporanea Casa del Popolo
Ott 24@21:00–23:00
CaraComedy presenta: Claudio Marmugi SHOW @ Caracol Contemporanea Casa del Popolo

Caracomedy presenta: CLAUDIO MARMUGI SHOW
Giovedì 24 Ottobre ore 21
CARACOL CONTEMPORANEA CASA DEL POPOLO
Via C. Cattaneo 64 – PISA
Ingresso 10€ con consumazione inclusa – Riservato Soci ARCI

Lo spirito toscano (e livornese) fotografato in uno spettacolo tutto da ridere. Il comico Claudio Marmugi (Zelig Off e Zelig Circus), riprende e aggiorna i suoi monologhi più celebri per trasformarli in uno show fiume che fotografa il mondo di oggi alla luce dell’ironia di “casa nostra”, quella verace, nostrana e un po’ irriverente che solo in Toscana abbiamo.

La tecnologia, le manie dell’italiano medio, le tendenze della cultura di massa che ci vuole tutti uguali, connessi e globalizzati, contro i modi (inimitabili) di essere dei toscani “docché” sempre, resistendo al tempo e ai trend per rimanere “se stessi” – il tutto frullato insieme in uno spettacolo attualissimo e agguerrito che non mancherà di far sorridere e anche un po’ riflettere il pubblico di tutte le età, fra satira di costume e parodia del quotidiano.

Ott
26
Sab
Lewsberg (Olanda) @ Caracol Contemporanea Casa del Popolo
Ott 26@22:00–Ott 27@01:00
Lewsberg (Olanda) @ Caracol Contemporanea Casa del Popolo

LEWSBERG (OLANDA) LIVE@Caracol Contemporanea Casa del Popolo
Sabato 26 ottobre ore 22
Via Cattaneo 64 – Pisa
Ingresso 5€ Riservato Soci ARCI

Rotterdam è la home town dei Lewsberg. Ma il fil rouge che li lega alla New York 60es dei Velvet Underground è forte. Una composizione sporca e diretta, viscerale, terribilmente bella. Per amanti di The Feelies, Parquet Courts, Modern Lovers, Nap Eyes, Ultimate Painting e Television.

Press quotes:

“The laid back, soft-spoken Non-Fiction Writer and the more rocking Terrible are warm, bare-bones, know how to let loose a two-note or ragged solo, and just sound right.”
— Brooklyn Vegan (US)

“Rotterdam Talking Heads/Television enthusiasts jut out with a riveting chugger of blase threat and moral ambivalence.”
— MOJO (UK)

“All hail the new Velvet Underground.”
— Drowned in Sound (UK)

“A fresh delicacy and bedsit-poet romance is emerging from the misty ports of Rotterdam.”
— Gigwise (UK)LEWSBERG (OLANDA) LIVE @ Caracol

https://www.youtube.com/watch?time_continue=15&v=ftznuL1nYXI

https://www.youtube.com/watch?time_continue=1&v=xjMBpe0s7y0

Nov
14
Gio
The Mauskovic Dance Band @ Caracol Contemporanea Casa del Popolo
Nov 14@22:00–Nov 15@03:00
The Mauskovic Dance Band @ Caracol Contemporanea Casa del Popolo

Re-play Associazione culturale, @Caracol Contemporanea Casa del Popolo e DNA concerti presentano:

The Mauskovic Dance Band (NED – space disco – Soundway Records) LIVE

Giovedì 14 novembre 2019 ore 22 – Ingresso 10€ Riservato Soci
Warm Up e Post-Live a cura di Sanantonio42

Direttamente da Amsterdam una miscela esplosiva che mette insieme il meglio della No-Wave New Yorkese stile ESG e Liquid Liquid con la psichedelica afro beat anni 70, la cumbia colombiana e la space disco.
I fratelli Mauskovic sono tre: Nicola Mauskovic, producer, polistrumentista e fondatore della band, che ha coinvolto i fratelli Marnix Mauskovic, chitarra, percussioni e synth, e Mano Mauskovic, bassista. A loro si uniscono Chocolate Space Donnie, voce e tastiera, e il famosissimo producer Juan Hundred, qui alla batteria, ben presto attratto dal progetto.
Il loro omonimo album è uscito lo scorso 24 maggio sull’etichetta Soundway, a quasi un anno di distanza dal loro EP “Down in The Basement”. È dal 2017, anno di pubblicazione dei loro primi due singoli per l’etichetta svedese Bongo Joe Records, che la band, oltre a suonare da una parte all’altra del globo, intraprende collaborazioni con diversi musicisti dando vita a numerosi progetti collaterali: dopo la collaborazione con gli Altin Gün, famoso gruppo turco di rock folk psichedelico, e il tour insieme alla band anni ‘70 Zamrock, Nic Mauskovic inizia a lavorare insieme all’artista olandese psychedelic-pop Jacco Gardner.

L’album è stato registrato al Garage Noord di Amsterdam, club e spazio di condivisione multifunzionale, molto conosciuto per la sua programmazione all’avanguardia e particolarmente apprezzato dagli appassionati di musica afro.

Ma è dal vivo che la Mauskovic Dance Band raggiunge il suo fine ultimo, dichiarato fin dalla scelta del nome: far divertire, sudare e ballare scambiandosi in cinque gli strumenti senza mai fermarsi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

bg image

The field


Caracol
Contemporanea
Casa del Popolo